Antartide e Groenlandia hanno perso 5000 miliardi di tonnellate di ghiaccio

I ghiacciai in Antartide e Groenlandia hanno perso quantità incredibile di ghiaccio negli ultimi 16 anni. Si tratta di oltre 5000 miliardi tonnellate di ghiaccio sciolto, un volume che potrebbe riempire il lago Michigan, uno dei più grandi di tutto il Pianeta.

A diffondere questo impressionante dato è un recente studio portato avanti da un gruppo di ricercatori di diverse università degli Stati Uniti e pubblicato sulla rivista Science.

Gli scienziati sono riusciti a misurare la perdita di ghiaccio che si è verificata dal 2003 al 2019 utilizzando i dati forniti dai satelliti ICESat e ICESat-2 della NASA.

Secondo i ricercatori, quantificare i cambiamenti che avvengono nelle calotte glaciali della Terra è fondamentale per calcolare ciò che può avvenire sul livello del mare e per pianificare interventi.

Analizzando i dati, gli scienziati hanno evidenziato che l’aumento della fusione superficiale dei ghiacciai è stata in parte compensata grazie all’accumulo di neve, ma le perdite hanno in ogni caso superato i guadagni, contribuendo all’innalzamento del livello del mare, calcolato in 14 millimetri.

Scioglimento ghiacciai

Perdita di massa in Groenlandia e Antartide (2003–2019)/©Science

Considerando le previsioni sull’aumento delle temperature, i ricercatori sottolineano che, in assenza di misure, possiamo aspettarci un contributo crescente sia da parte della Groenlandia che dell’Antartide all’innalzamento del livello del mare in un periodo relativamente breve, quantificabile in qualche centinaio di anni o addirittura in sole poche decadi.

Fonti di riferimento: Science

Leggi anche:


Fonte: https://www.greenme.it/informarsi/ambiente/perdita-di-ghiaccio-antartide-groenlandia/

Autore dell'articolo: greenme.it