Definito lo Standard Vegan Europeo

Quali regole sono considerate inderogabili dai vegani per l’etichettatura di alimenti, cosmetici e detergenti in Europa? La risposta è stata trovata ad un tavolo di lavoro a Bruxelles, di cui ha fatto parte VEGANOK, dando vita alla definizione di VEGAN!

Lo sai che la corretta definizione di vegan dal punto di vista legale non esiste? Si. Non esiste, ma adesso abbiamo delle novità importanti. L’11 Aprile 2019 su osservatorioveganok.com è stata pubblicata la Definizione dello Standard Vegan che è stata già proposta al Parlamento Europeo per farla diventare legge!

Le più importanti e autorevoli organizzazioni vegan d’Europa hanno quindi definito e depositato al Parlamento Europeo la corretta definizione per l’etichettatura vegan.

Si tratta di un documento realizzato attraverso consultazioni: il tavolo di lavoro di Bruxelles ha lavorato per mesi a questo scopo con il supporto dell’Organizzazione non Governativa per i diritti dei consumatori “SAFE Food Advocacy”. Il presidente del board Sauro Martella, ha coordinato il lavoro del gruppo.

Le organizzazioni che hanno collaborato a redigere il documento finale sono:

  • Associazione Vegani Italiani Onlus (Italia)
  • Förderkreis Biozyklisch Veganer Anbau (Germania)
  • Safe Food Advocacy Europe (Belgio)
  • The Vegan Society (UK)
  • Vegan France (Francia)
  • VEGANOK (Italia)
  • Vegetik (Belgio)

Per maggiori info in merito leggi articolo integrale su Osservatorio VEGANOK dove potrai leggere le interviste a Sauro Martella e Renata Balducci che si sono espressi in merito ad un traguardo così importante!

SCARICA QUI IL DOCUMENTO DELLA DEFINIZIONE EUROPEA DI “VEGAN”


Fonte: http://www.promiseland.it/definito-lo-standard-vegan-europeo/

Autore dell'articolo: promiseland.it