Questo piccione ha rubato i papaveri dalla tomba del Milite Ignoto per costruire un meraviglioso nido

Era da un po’ che i papaveri posizionati sulla tomba del Milite Ignoto, presso l’Australian War Memorial di Canberra, scomparivano nel nulla. Finché il personale non ha scovato il colpevole: un piccione. La cosa curiosa è che l’animale li raccoglieva per uno scopo preciso, costruire un meraviglioso nido rosso vicino alla vetrata del monumento ai caduti.

Proprio lì, nella Hall of Memory, dove si commemorano la morte e il sacrificio, questo piccione ha deciso di realizzare la propria “casa“, peraltro in un periodo speciale, in vista del Giorno della Memoria. Un simbolo importante quello del nido di papaveri, ricordo del legame che unisce l’uomo all’animale sul campo di battaglia. Per non parlare della simbologia del fiore, associato fra le altre cose all’oblio e al sonno.

Il nido, le cui foto sono state pubblicate anche sulla pagina facebook dell’Australian War Memorial di Canberra hanno attirato moltissimi commenti di persone sbalordite da tanta bellezza.

A proposito degli animali impiegati in guerra, essi venivano spesso usati per eseguire compiti che gli uomini non erano in grado di fare da soli. I piccioni stessi, come riferisce lo storico Dr Meleah Hampton, sono stati utilizzati per secoli, soprattutto quando non si poteva ancora comunicare con internet e i telefoni funzionavano a malapena.

Questo accadeva, per esempio, durante la prima guerra mondiale, ma anche durante la seconda guerra mondiale, quando i piccioni in certe aree erano ancora il modo più efficace per inviare messaggi.

Piccioni usati in guerra

In Australia venne persino istituito un servizio di piccioni dal Corpo dei segnali che ne utilizzò moltissimi per risolvere i problemi di comunicazione dei soldati. E sono moltissime, a detta dello storico, le storie di piccioni che hanno salvato la vita delle persone.

Ecco allora le magnifiche foto che immortalano il nido di papaveri costruito con pazienza e creatività dal piccione dell’Australian War Memorial di Canberra.

nido piccione con papaveri

Piccione costruisce nido con papaveri

nido piccione con papaveri

Ti potrebbe interessare anche:

Animali nella Grande Guerra: il documentario che rende omaggio agli animali italiani impiegati durante il Primo conflitto mondiale

Laura De Rosa

Photo Credit: Australian War Memorial di Canberra


Fonte: https://www.greenme.it/informarsi/animali/piccione-ruba-papaveri-tomba-nido/

Autore dell'articolo: greenme.it