Il Glifosato aumenta il rischio di cancro al seno anche a basse dosi, ma la UE sarà libera di autorizzarlo

Secondo la Corte di Giustizia dell’Unione europea gli studi sul glifosato effettuati dai produttori di fitofarmaci sono sufficienti e non è necessario effettuare delle controanalisi per autorizzare l’uso del pesticida in Europa. La sentenza è la risposta a una causa portata avanti dagli attivisti di Faucheurs volontaires anti ogm che si sono rivolti alla Corte […]

L’Italia mette finalmente al bando il malathion: l’insetticida potenzialmente cancerogeno per l’uomo

Era già stato classificato come potenzialmente cancerogeno per l’uomo, adesso il ministero della Salute revoca l’autorizzazione del prodotto fitosanitario SMART 440 EW, a base di malathion, non conforme alle nuove normative europee. Scopriamone di più su questo insetticida. Il malathion è un insetticida utilizzato sia in agricoltura che a livello domestico per la disinfestazione. L’impiego […]

Troppo glifosato nel caffè Nespresso e Nescafè importato dal Brasile. Nestlè promette più controlli

In seguito a controlli effettuati sui chicchi di caffè provenienti dal Brasile e dall’Indonesia e utilizzati da Nestlè sono stati rilevati livelli di glifosato al di sopra della media e molto vicini ai limiti consentiti dalla legge. Il glifosato, noto e controverso pesticida utilizzato in agricoltura, ha dimostrato di poter comportare importanti rischi per la […]

Caporalato: dal campo al supermercato, in Puglia la prima filiera etica che non sfrutta i lavoratori

La prima filiera etica contro il caporalato nel settore agroalimentare da oggi è realtà grazie all’intesa tra il Gruppo Megamark di Trani, le associazioni No Cap e Rete Perlaterra e circa 20 produttori agricoli nel Mezzogiorno. Presto in alcuni degli oltre 500 supermercati gestiti dal gruppo Megamark saranno disponibili conserve, frutta e verdura tracciabili grazie […]

Come il Giappone sta rivoluzionando l’agricoltura senza terra, lavoratori e con il 90% di acqua in meno

Frutta e verdura coltivate senza terra e senza bisogno di personale: è il nuovo metodo messo a punto dal giapponese Yuichi Mori per far fronte alla carenza di terreno e di manodopera. Il sistema brevettato dalla sua azienda, la Mebiol, è un’evoluzione dell’idroponica, tecnica colturale in crescita in tutto il mondo. Mori coltiva piante edibili […]