Sicurezza alimentare: possibile presenza di frammenti di vetro e Listeria. I richiami della settimana

I richiami diramati dal Ministero della Salute questa settimana: aglio olio e peperoncino dei marchi Polli, Conserve della Nonna e Eccellenze d’Italia per rischio fisico,: possibile presenza di frammenti di vetro. Cima Antica Genova Tuo Chef per per rischio di contaminazione batterica da Listeria Monocytogenes. Ecco i lotti e i dettagli Conserve della Nonna – […]

Sicurezza alimentare: i richiami settimanali diramati dal Ministero della Salute

I richiami diramati dal Ministero della Salute questa settimana: stoccafisso reidratato per errata indicazione della scadenza del prodotto sulla confezione; Pasta e Fagioli Bontà di stagione per sospetta non conformità microbiologica; salame campagnolo per presenza di salmonella. Ecco i lotti e i dettagli Tagliapietra – STOCCAFISSO REIDRATATO POLPA Denominazione di vendita: stoccafisso reidratato polpaNome o […]

Blockchain: la tecnologia che rivoluzionerà la food industry

Trasparenza, tracciabilità, velocità d’azione in tema di sicurezza alimentare. Uno strumento con grandi potenzialità sia a livello di produzione che di consumo. Blockchain sta diventando una realtà sempre più presente con un numero crescente di aziende alimentari e rivenditori che sperimentano questa nuova tecnologia. L’istituto di ricerca britannico Ecovia Intelligence che si occupa di realtà […]

Sicurezza alimentare: bocconcini di carne richiamati per rischio microbiologico

Nuova segnalazione di richiamo in merito di sicurezza alimentare diramata dal Ministero della Salute. Denominazione di vendita: Bocconcino gr 200 Lotti coinvolti: 26 LSS Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 12/11/2019 Prodotto da Azzocchi Roberto Srl. Il prodotto è venduto in unità di vendita di 200 gr.Kg 76.670 suddiviso in 280 unità. Motivo […]

Emissioni di gas serra e consumo alimentare: calo del 70% con alimentazione vegan

Il report sull’impatto del veganismo (Veganism impact report) suggerisce anche che se i consumatori di carne del mondo diventassero vegani libererebbero un miliardo di ettari di terra attualmente utilizzati per l’agricoltura animale in tutto il mondo. Le emissioni di anidride carbonica legate all’alimentazione potrebbero essere ridotte del 70% (o 9,6 miliardi di tonnellate) se l’attuale […]