Questi piccoli animali aiutano a ripulire suolo e falde d’acqua dai metalli pesanti, non ferirli e non ucciderli!

Probabilmente li avrete notati più volte tra la terra, magari nascosti sotto qualche oggetto o vicino a zone umide. In tanti non sanno neppure come si chiamano, eppure i piccoli animali come quello che vedete in foto sono particolarmente preziosi per l’ambiente e non dovremmo mai ferirli né tanto meno ucciderli. Sembrano insetti ma non […]

Eurythenes plasticus, la nuova specie marina che nel nome nasconde una triste verità: è già contaminata dalla plastica

Una nuova specie di minuscolo crostaceo è stata appena scoperta dai ricercatori dell’Università di Newcastle, si chiama Eurythenes plasticus, ed è stata individuata nella fossa delle Marianne nell’Oceano Pacifico. Si tratta di crostacei che vivono nelle profondità dell’oceano, quindi in aree remote della Terra, ma che tuttavia non sono rimasti immuni alla plastica. Ebbene sì, […]

L’acidificazione degli oceani sta facendo sciogliere i gusci dei granchi

Le acque dell’Oceano Pacifico hanno raggiunto un’acidità tale da provocare la dissoluzione dell’esoscheletro dei granchi. Il granchio di Dungeness (Metacarcinus magister), specie di vitale importanza per la pesca commerciale, è uno dei primi animali a risentire del pH più acido dell’Oceano Pacifico: il suo guscio si sta sciogliendo e questo provoca un danno agli organi […]

Troppa plastica nello stomaco di pesci e tartarughe del Mediterraneo. Le specie che ne ingeriscono di più

Più di un centinaio di diverse specie marine presenti nel Mediterraneo ingeriscono plastica ogni giorno.Il bacino del Mediterraneo è caratterizzato da un’elevata biodiversità e purtroppo rientra tra gli ecosistemi più minacciati dai rifiuti di plastica a livello globale. Una nuova ricerca, a oggi la più ampia e aggiornata sul Mediterraneo, ha analizzato 128 documenti relativi […]

Ecco perché non dovresti mai succhiare la testa di gamberi e altri crostacei

A Natale e Capodanno tante persone mettono in tavola gamberi, gamberoni, scampi e crostacei in genere. L’agenzia spagnola per gli affari dei consumatori, la sicurezza alimentare e la nutrizione (AECOSAN) lancia però un allarme: evitate il contenuto delle teste. L’AECOSAN, agenzia che fa capo direttamente al ministero della Salute spagnolo, consiglia di limitare l’assunzione delle […]