“E allora? Cosa volete che faccia?” La risposta shock di Bolsonaro a gli oltre 5mila morti in Brasile

Oltre 5mila e 500 brasiliani sono morti per il Covid-19, un numero più elevato di quello cinese. Ci sono ad oggi oltre 79mila casi confermati, ma la notizia non sembra turbare il presidente brasiliano Jair Bolsonaro che rispondendo ai giornalisti che chiedevano un commento sui dati, ha chiosato “E allora? Mi dispiace. Cosa volete che […]

Oltre 100.000 gigli e tulipani sono stati falciati in Giappone per evitare assembramenti

Per evitare assembramenti tra le persone potrebbero fermarsi ad ammirare i fiori, oltre 100mila tra gigli e tulipani dei parchi giapponesi sono stati falciati nei giorni scorsi. Il coronavirus non risparmia la natura: diecimila gigli sono stati eliminati dal Lily Field Park Okinawa e la stessa sorte è toccata a circa 100mila tulipani in un […]

I medici di tutto il mondo indossano badge in cui sorridono, per vedere il volto oltre le mascherine

Tanti operatori sanitari, un po’ in tutto il mondo, hanno deciso di attaccare al proprio camice una foto che li ritrae sorridenti in modo da rallegrare i pazienti affetti da Covid-19. I tempi sono duri negli ospedali di tutto il mondo e medici, infermieri e altri operatori sanitari, per alleggerire un po’ il clima, non […]

Andare a letto presto durante la quarantena ridurrebbe le emissioni inquinanti. Lo studio

Secondo un nuovo studio, se ci addormentassimo due ore prima durante l’emergenza coronavirus, risparmieremmo oltre 4.000 tonnellate di emissioni di anidride carbonica (CO2) all’atmosfera, visto che si ridurrebbe il consumo di elettricità per l’illuminazione. Il Covid-19 ha cambiato le nostre abitudini in maniera drastica. Si esce poco o nulla, si lavora a distanza e soprattutto […]

Attaccano ai camici foto in cui sorridono, per mostrare il volto oltre la mascherina ai pazienti affetti da Covid-19

I pazienti affetti da coronavirus ricoverati in ospedale stanno vivendo giorni di sofferenza e sconforto, senza poter essere assistiti dalle loro famiglie. Le uniche persone che vedono sono i medici e gli infermieri che lavorano senza sosta durante questa emergenza. Peccato, però, che non possano neanche guardare il volto di chi si sta prendendo cura […]