Almeno 11.000 decessi in meno in Europa per la riduzione dell’inquinamento durante il lockdown. Lo studio

Il crollo dei consumi di petrolio e carbone ha risparmiato 11mila vite legate all’inquinamento atmosferico. Lo ha stimato un nuovo studio condotto dal Center for Research on Energy and Clean Air che ha messo in relazione la qualità dell’aria e l’impatto sulla salute legato al ridotto uso di combustibili fossili durante l’epidemia da Covid-19. Secondo […]

Coronavirus, nei bambini sta facendo aumentare la malattia di Kawasaki, lo studio di Bergamo e l’appello dei pediatri

Dall’Inghilterra è partito l’allarme relativo ad una possibile grave complicazione riscontrata in alcuni bambini affetti da Covid-19. Un’infiammazione sistemica rara, molto simile alla malattia di Kawasaki, che ora alcuni pediatri di Bergamo hanno effettivamente correlato al coronavirus. Proprio ieri vi avevamo parlato dell’allerta diramata ai pediatri nel Regno Unito relativa alla possibilità, seppur rara, di […]

Il coronavirus sta causando ictus nei pazienti più giovani: lo studio USA

Alcuni medici negli Stati Uniti avvertono che il coronavirus sta causando ictus nei pazienti di età inferiore ai 50 anni. L’infezione da Covid-19 potrebbe infatti portare a una particolare coagulazione del sangue e l’ictus ne sarebbe una conseguenza. Un’ipotesi di certo non gradevole che va presa con le pinze, ma che rimane comunque al vaglio […]

Coronavirus, è trasportato dalle polveri sottili. Lo conferma uno studio italiano

Il coronavirus è trasportato dal particolato atmosferico. E’ quanto sostiene un nuovo studio condotto dalla Sima, la Società Italiana di Medicina Ambientale in collaborazione con i ricercatori dell’Università di Bari, Bologna e Trieste e dell’ateneo di Napoli Federico II. In tutto il mondo gli scienziati stanno valutando il possibile legame tra inquinamento e coronavirus. Ne […]

Apocalisse di insetti: in calo del 25% in 30 anni. Lo dice il più grande studio mai condotto

Gli insetti stanno scomparendo a un ritmo vertiginoso. Il più grande studio globale su tali creature ha mostrato un preoccupante calo del 25% negli ultimi 30 anni, con una forte accelerazione in Europa. Quelli apparsi agli occhi degli scienziati sono numeri scioccanti. L’analisi ha combinato 166 indagini a lungo termine riguardanti circa 1.700 siti e […]