Api d’acciao, le sentinelle di Terni continuano a moltiplicarsi e a monitorare l’inquinamento dell’acciaieria nel primo esperimento tutto italiano

Erano stati posizionati nella storica acciaieria di Terni, per monitorare l’inquinamento nell’area circostante, due apiari da 10 alveari ciascuno con colonie di api italiane autoctone (Apis mellifera ligustica). Ora le api cosiddette “sentinella” si sono meravigliosamente moltiplicate, arrivando a 500 mila. È la bellissima notizia che arriva Acciai Speciali Terni e dalla cittadina umbra, dove si […]